03.04.2005

Exstincus amabitur idem

 

La Repubblica 

 

CITTA' DEL VATICANO - Il Papa è morto. Erano le 21,37 di sabato sera. Con il rituale secolare il cardinale camerlengo, Eduardo Martinez Somalo ha riconosciuto formalmente il suo decesso chiamandolo tre volte con il nome di battesimo. Poi, un secondo funzionario, il maestro di camera, ha sfilato l'anello del pescatore dal dito del Pontefice. Giovanni Paolo II è morto, il suo regno si è chiuso.

 

 



01:02 | Commentaren (0) | Tags: bidt niet, dakraam

De commentaren zijn gesloten.